Hospitality Social Awards: le migliori idee di social media marketing nel turismo

Ci sono marchi di qualità nel mondo del turismo online e della formazione che, quando si uniscono in un progetto comune, non possono fare altro che creare un prodotto d’eccellenza.

BTOBuy Tourism Online è il principale evento sul Turismo Online in Italia. Teamwork è, invece, un’azienda leader nel campo della consulenza professionale in ambito turistico. Dalla loro unione è nato “Hospitality Social Awards“, un premio per le strutture che maggiormente si distinguono per l’utilizzo dei Social Media in ambito turistico.

Hospitality Social Awards 2012

 

“Il premio HOSPITALITY SOCIAL AWARDS vuole dimostrare che esistono imprenditori, albergatori e destinazioni che credono in un nuovo modo di ‘fare’ turismo arricchendo le esperienze dei propri ospiti”.

Il premio prevede tre diverse categorie:

  1. Strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere indipendenti
  2. Catene di strutture ricettive, gruppi, club di prodotto o consorzi (di strutture ricettive)
  3. Destinazioni turistiche o club di prodotto (per la promozione di un territorio o di una località)

Chi appartiene alla categoria delle “strutture ricettive indipendenti” può iscriversi per il conseguimento dei seguenti premi: migliore pagina Facebook, miglior account Twitter, miglior utilizzo di foto ed immagini (Flickr e Pinterest), miglior utilizzo di video (Youtube e Vimeo), miglior strategia SO.LO.MO. (Social Local e Mobile, con Foursquare, Instagram, QR Code, sito mobile).

Coloro che appartengono alla categoria delle “catene di strutture ricettive” e “destinazioni turistiche e club di prodotto” possono iscriversi per il conseguimento del premio per la migliore strategia integrata di social media marketing.

Il concorso è articolo su quattro date in particolare. Dal 01 Agosto al 01 Ottobre sono aperte le autocandidature. Il 10 Ottobre sarà pubblicato l’elenco dei semifinalisti. Dal 10 Ottobre al 10 Novembre saranno aperte le votazioni popolari tra i semifinalisti ed il 29 Novembre avverrà la premiazione durante la serata di gala di BTO – Buy Tourism Online.

Un premio e la sua serietà sono consacrati anche dalla composizione della giuria e l’Hospitality Social Awards ne ha una di tutto rispetto:

  • Roberta Milano – Docente e consulente di Web marketing Turistico
  • Paolo Iabichino – Direttore Creativo presso Ogilvy
  • Laura Valerio – Direttore Marketing Expedia
  • Alfredo Monetti – Consulente e formatore Teamwork

Ho inserito solo una descrizione per ciascun componente della giuria altrimenti, per illustrarne tutto il curriculum professionale, avrei dovuto scrivere un post per ognuno di loro.

L’idea è senz’altro ottima. E’ uno stimolo per gli operatori del turismo a mettersi in gioco ed impegnarsi al fine di rendere migliore l’esperienza del turista. Ciò ci riporta all’importanza degli “incentivi” in tutte le forme: che si tratti di incentivare all’acquisto oppure di incentivi per il personale, ma questa è un’altra storia.

Stuff:
Sito ufficiale dell’Hospitality Social Awards
Regolamento dell’Hospitality Social Awards
Iscrizione categoria “Strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere indipendenti”
Iscrizione categoria “Catene di strutture ricettive, gruppi, club di prodotto o consorzi (di strutture ricettive)”
Iscrizione categoria “Destinazioni turistiche o club di prodotto (per la promozione di un territorio o di una località)”

Marcello Coppola

Attualmente sono un "libero" professionista. Sono stato capo ricevimento presso il Grand Hotel Europa Palace di Sorrento, sales manager presso il Conca Park Hotel di Sorrento, consulente di marketing per attività ricettive e ristorative, presidente dell'Associazione Non solo teoria operante nel settore della formazione professionale in ambito turistico. Amo la tecnologia, il Marketing ed i Social Media con una forte connotazione verso il settore del Turismo. Devo molto ad eventi formativi quali "BTO - Buy Tourism Online" ed il "WHR - Web Hotel Revenue". Credo che la formazione continua sia la prerogativa di ogni professionista.

Un pensiero riguardo “Hospitality Social Awards: le migliori idee di social media marketing nel turismo

  • 10 agosto 2012 in 10:34
    Permalink

    Ciao Marcello,

    grazie mille per il tuo post.
    Oltre alle cose giustissime che hai evidenziato vorremmo aggiungere che, questo premio, dovrà servire (oltre che per dare un riconoscimento) anche da stimolo e da incentivo per i cosiddetti “scettici” e per chi crede che promuoversi con i nuovi media digitali comporti costi eccessivi che non appartengono a strutture ricettive piccole o medie.

    Il mondo turistico ricettivo è oggi di fronte a una grande opportunità, vorremmo dimostrare che qualcuno ci ha già creduto ed ha ottenuto risultati.

    Ti aspettiamo a #hsa12 (hashtag ufficiale) 🙂

    Ciao!!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *