Eliminare applicazioni di Facebook

A.S. Questa procedura ha subito delle variazioni con l’introduzione della nuova interfaccia. Leggi la nuova procedura per cancellare applicazioni da Facebook.

Uno dei fattori che ha sancito il successo di Facebook è senz’altro la possibilità di poter aggiungere al proprio profilo applicazioni di qualunque genere: quiz, giochi, utility. Senz’altro ci sono tantissime applicazioni utili, ma, spesso e volentieri, possono creare gravi disagi per quanto riguarda la privacy.

A chi non è mai capitato di fare un quiz su Facebook? Oppure di giocare a giochi come Pet Society, FarmVille ed Happy Aquarium? Quando accediamo la prima volta al gioco ci viene chiesto di fare click su di un pulsante attraverso il quale autorizziamo l’appicazione ad accedere al nostro profilo e, quindi, ai nostri dati personali tra cui anche le nostre amicizie.

A chi non è mai capitato di annoiarsi di uno dei giochi su Facebook dopo appena un mese, un mese e mezzo? L’applicazione resta comunque lì, sul nostro profilo, con la sua bella autorizzazione ad accedere ai nostri dati personali. Non credo che a molti faccia piacere. Allora vediamo come rimuovere le apllicazioni che non utilizziamo più.

– Accedere con il proprio account a Facebook;
– Cliccare, in basso a sinistra, sul pulsante “Applicazioni“;
– Cliccare sulla voce “Modifica applicazioni“.

Applicazioni di Facebook
Applicazioni di Facebook

Ci apparirà una schermata riportante tutte le applicazioni che abbiamo utilizzato ed autorizzato ad accedere ai nostri dati personali.

In alto a destra troviamo un menu a tendina “Mostra“. Clicchiamoci su e selezioniamo la voce “Autorizzate“. Ci apparirà l’elenco di tutte le applicazioni che, durante la nostra “vita su Facebook“, abbiamo autorizzato ad accedere ai nostri dati personali.

Accanto ad ognuna delle applicazioni c’è una ‘x‘. Per eliminare un’applicazione è sufficiente cliccare sulla ‘x‘ e confermare l’eliminazione dell’applicazione.

Accanto ad alcune applicazioni non c’è nessuna ‘x‘. Si tratta delle applicazioni di default di Facebook, cioè quelle che all’atto della nostra iscrizione sono già presenti e ci permettono di compiere delle elementari azioni di social networking e che non possiamo rimuovere.

Per quanto possa valere, il mio consiglio è quello di controllare di tanto in tanto la sezione “Applicazioni” e di eliminare quelle che non usiamo più. In tal modo avremo un tantino di più sotto controllo la diffusione dei nostri dati personali su Facebook.

Marcello Coppola

Attualmente sono un "libero" professionista. Sono stato capo ricevimento presso il Grand Hotel Europa Palace di Sorrento, sales manager presso il Conca Park Hotel di Sorrento, consulente di marketing per attività ricettive e ristorative, presidente dell'Associazione Non solo teoria operante nel settore della formazione professionale in ambito turistico. Amo la tecnologia, il Marketing ed i Social Media con una forte connotazione verso il settore del Turismo. Devo molto ad eventi formativi quali "BTO - Buy Tourism Online" ed il "WHR - Web Hotel Revenue". Credo che la formazione continua sia la prerogativa di ogni professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *