Corso Web Marketing Turistico a Sorrento

Oggi ho partecipato, con mia grande gioia, al primo corso di Web Marketing Turistico organizzato dalla Justweb e da Antonio Maresca.

L’intera giornata di formazione è durata ben dieci ore, interrotte soltanto dalla pausa pranzo e da un coffee break nel primo pomeriggio.

Spesso e volentieri mi capita che alcune persone, incontrandomi a corsi di formazione, mi chiedano: “E tu che ci fai qui? Mica segui anche tu il corso!?!” al che penso subito due cose in particolare: 1. la gente ha troppa considerazione nelle mie competenze in ambito web marketing e 2. la gente non sa che, anche se dovessi arrivare all’illuminazione in ambito di web marketing turistico, non smetterei mai di frequentare corsi di formazione.

La formazione, a mio parere, è il fulcro della soddisfazione in ambito lavorativo. Se non cerco di formarmi continuamente, se non frequento eventi ai quali sono presenti i miei concorrenti e colleghi, se non colgo ogni singola occasione per attingere al sapere altrui, quale possibilità ho di essere soddisfatto dalla mia carriera lavorativa?

Mi sto dilungando un po’ troppo sulla mia idea di formazione sulla quale avrò senz’altro la possibilità di tornare in futuro, ora, invece, voglio rendervi partecipi delle riflessioni che ho avuto modo di elaborare durante il corso di web marketing turistico.

In verità, la riflessione è una sola ed anche abbastanza scontata: la presenza in Internet di una struttura non è data soltanto da un sito web. Una reale e produttiva presenza online è data da un insieme di strumenti quali portali di booking online, social network, web analitycs, booking engine, brand reputation management e via discorrendo.

Antonello Maresca ci ha fornito gli input adatti a destare la curiosità di ognuno di noi, ma, in verità, se proprio devo dirvelo, non sto scrivendo questo post per raccontarvi di cosa abbiamo trattato durante il corso di web marketing turistico. Queste informazioni potete trovarle direttamente sul sito di Antonio Maresca.

I motivi per i quali sto scrivendo in questo momento, sono due: 1. voglio che Antonio sappia qual’è il mio blog e 2. voglio posizionare il mio blog per la parola chiave “web marketing turistico a sorrento“.

Se i miei clcoli sono esatti Antonello saprà dell’esistenza di questo blog già domattina. Per quanto riguarda il posizionamento, invece, è tutto un esperimento. Non so neanche se riuscirò nel mio intento. Anche perchè di siti che trattano di web marketing turistico ce ne sono abbastanza ed anche di siti che parlano di Sorrento.

Si è fatto tardi. Chiedo scusa a quanti cercavano informazioni riguardo al corso di web marketing turistico a Sorrento, ma, sicuramente nei prossimi post scriverò qualche riflessione a riguardo 🙂

Marcello Coppola

Tecnico hardware e docente di informatica prima. IT manager e capo ricevimento in hotel poi. La vita è troppo breve per riuscire a sperimentare tutto ciò che vorrei. Per questo ho deciso di dare vita ad Atlantis Innovation Lab: un laboratorio grazie al quale aiutare le aziende ad accogliere l'innovazione. Credo che la formazione continua sia la prerogativa di ogni professionista.

Un pensiero su “Corso Web Marketing Turistico a Sorrento

  • 25 Marzo 2010 in 20:39
    Permalink

    Scusa il ritardo 🙂 Marcello

    Sono appena rientrato da due giorni di impegni assidui ed ho mancato l’appuntamento con la “scoperta” del tuo blog.

    A parte gli scherzi, volevo ringraziarti per la partecipazione al corso (sei il mio “allievo” preferito) e per la passione e l’entusiasmo che metti nel tuo lavoro.

    Complimenti per il blog e un grosso in bocca al lupo ! 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *