Web e Turismo

Paolo Iabichino parlerà di pubblicità nel turismo al TTG Incontri 2016

Paolo Iabichino al TTG Incontri 2016 parlerà di “pubblicità nel turismo: nuovi scenari e nuove soluzioni”

TTG Incontri, la fiera internazionale del B2B del turismo, torna come ogni anno il 13, 14 e 15 Ottobre nella sua location naturale: Rimini.

Come ogni anno, all’interno dell’evento ci saranno degli appuntamenti formativi tra i quali il format “TTG Forum” dove esperti del settore terranno degli speech su specifici argomenti.

Tra gli appuntamenti del Forum previsti quest’anno spicca senza dubbio quello con Paolo Iabichino, Chief Creative Officer del gruppo Ogilvy&Mather Italia, autore, tra gli altri, di “Invertising: ovvero se la pubblicità cambia il suo senso di marcia“.

Nel suo speech su “Turismo e pubblicità: dall’Advertising all’Invertising”, spiegherà se e come l’infedeltà del consumatore di viaggi possa essere contrastata o contenuta utilizzando nuovi format e nuovi linguaggi pubblicitari e come, in un panorama turistico profondamente mutato dove la vacanza può essere vissuta come una preoccupazione o un pericolo, si possano creare messaggi capaci di restituire fiducia al viaggiatore.

Personalmente seguo con ammirazione Paolo Iabichino dalla prima volta che ebbi il piacere di ascoltare un suo speech al Buy Tourism Online nel 2011: un’esperienza che mi ha “sconvolto”. Quindi, non posso che consigliarvi di ritagliarvi un’ora il 14 Ottobre dalle 15.00 alle 16.00 per recarvi presso il Padiglione C3 per ascoltare la visione di Paolo riguardo alla pubblicità nel turismo.

L’advertising si trasforma e cambia la sua direzione: una vera e propria inversione di marcia della pubblicità, dove la creatività diventa fondamentale per catalizzare l’attenzione del pubblico, non più considerato come un semplice target. In nome della rilevanza, dell’etica e di un rinnovato patto di fiducia tra brand e individui, il dialogo si sostituisce ai monologhi della réclame, la comunicazione diventa conversazione, lo shopping si fa condivisione e la persuasione si trasforma in consenso.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale di Invertising e scaricare il primo capitolo in PDF.